Domande e risposte

E' POSSIBILE IMPIEGARE FRESATO DI PAVIMENTAZ. STRADALE PER STRADINE RURALI? A DIRETTO CONTATTO CON TERRENO VEGETALE?
MORELLI

Il materiale proveniente dalla fresatura di pavimentazioni stradali, solitamente in conglomerato bituminoso, è a tutti gli effetti un rifiuto, tanto che è previsto lo stoccaggio a riserva di tale materiale in appositi centri autorizzati per il recupero e lo smaltimento (DLgs 152/2006), previa analisi di ogni lotto per la verifica di eventuale cessione di metalli pesanti (test di cessione ai sensi del DLgs 186/2006). Per quanto sopra l’utilizzo di tali materiali, tal quali, non dovrebbe essere validato per l’esecuzione di strade rurali, in quanto fortemente impattante e non sostenibile dal punto di vista ambientale. In generale, inoltre, è preferibile non eseguire pavimentazioni a diretto contatto con terreno vegetale in quanto tale supporto possiede pessime caratteristiche di portanza.