AZIENDA

Solida

Permeabile

Ecocompatibile

Terra Solida è un brand di Promotec, azienda italiana con sede operativa a Fiume Veneto in provincia di Pordenone, attiva nella produzione e distribuzione di tecnologie ecocompatibili da miscelare con i terreni presenti in situ o con inerti provenienti da cava o con aggregati riciclati, per la costruzione di pavimentazioni esterne realizzate in opera di:

  • piste ciclabili
  • strade carrabili e parcheggi
  • strade bianche in aree marine, boschive, parchi naturali
  • strade rurali in aree verdi di aziende vitivinicole, casearie, agricole
  • viabilità in siti archeologici o in aree soggette a vincolo storico, paesaggistico e ambientale
  • percorsi in campi da golf, istituti scolastici, aree verdi, impianti sportivi
  • sottofondazioni stradali

L'innovativo metodo di Terra Solida garantisce la realizzazione di pavimentazioni:

  • in terra stabilizzata, riciclabili al 100%, caratterizzate da un aspetto naturale che non altera né contrasta con l'ambiente circostante, immediatamente praticabili e con una maggiore vita utile, ottenuta contrastando la formazione di ormaie e cedimenti localizzati. Non necessitano di riporto periodico di materiale, non generano polvere o fango e sono sicure perché prevengono l'originarsi di buche.

  • con inerti monogranulari, altamente drenanti, ecologiche, dalle elevate resistenze meccaniche, riciclabili, bianche o colorate con ossidi naturali, particolarmente adatte per la realizzazione di piste ciclopedonali e parcheggi carrabili inseriti nel contesto urbano o in aree in cui deve essere garantita la perfetta permeabilità all'acqua.

  • in calcestruzzo architettonico ecocompatibile, dall'aspetto ricercato che valorizza le caratteristiche estetiche dell'inerte scelto, inserite in contesti raffinati, pubblici o privati, come giardini di ville, in centri storici, piazze.

Sulla base di valori come innovazione e sostenibilità, la continua attività di ricerca e sperimentazione svolta dai tecnici del nostro laboratorio, anche in collaborazione con Soprintendenze italiane e straniere, ha consentito di sviluppare prodotti grazie ai quali si possono realizzare pavimentazioni con prestazioni in termini di resistenza meccanica che risultano fino al 70% più elevate rispetto a quelle ottenibili con metodi tradizionali.