Stabilsana

Specifico composto bioedile, conforme alla Direttiva CEE 89/106, costituito da una miscela di sali allo stato solido (silicati, fosfati, carbonati di sodio e potassio in polvere). Stabilsana non è un legante, poiché non esplica direttamente alcuna azione in tal senso, ma favorisce l'azione del legante idraulico, tramite l'azione di sali complessi, che svolgono la funzione di neutralizzare le pellicole organiche presenti nel terreno che, ove presenti in misura elevata, non consentirebbero una bagnabilità adeguata del terreno da parte del legante. Viene inoltre favorita la dispersione e la funzione della miscela legante nel materiale terroso.

  • PARAMETRI BIOEDILI
  • Riutilizzo del terreno del sito
    Si
  • Compatibilità ambientale (vedi certificato)
    Si
  • Idonea capacità drenante
    Si
  • Resine, solventi o composti polimerici
    No
  • Aggregati radioemissivi
    No
  • CARATTERISTICHE TECNICHE
  • Aspetto
    Polvere fine
  • Colore
    Panna
  • Conservabilità protetta
    6 mesi
  • AVVERTENZE
  • Per una corretta definizione delle miscele da utilizzare e per verificare l'idoneità del prodotto in funzione delle specifiche esigenze, è sempre indispensabile effettuare prove preliminari.
  • CONSERVAZIONE
  • Stoccare il prodotto in ambiente coperto ed asciutto ad una temperatura compresa tra 0°C e + 40°C
  • CONFEZIONE
    Sacco kg 25 - Secchio kg 5
  • CONSUMI
    1 kg/m3 di terreno naturale o stabilizzato terroso di cava
  • GENERALITÀ
    Il prodotto non è considerato pericoloso

Meccanismo d'azione

AZIONE DISATTIVANTE: I sali che lo compongono svolgono la funzione di neutralizzare le pellicole organiche, acide e/o grasse, presenti nel terreno che, ove presenti in misura elevata, non consentirebbero una bagnabilità adeguata dello stesso da parte del legante.
AZIONE SEQUESTRANTE: Attiva l'asportazione delle sostanze umiche, organiche ed argillose dalla superficie degli aggregati duri presenti nel terreno.
AZIONE PEPTIZZANTE *: Trasforma le concrezioni umiche, organiche ed argillose asportate in soluzioni colloidali, che incrementano a loro volta l'attitudine legante di matrice.
AZIONE DISPERDENTE: Consente al legante idraulico (Stabilsolid 20.15, cemento o calce) e alle soluzioni colloidali naturali asportate dagli aggregati, di disperdersi e conseguentemente ricoprire, con spessori più sottili del normale, la grandissima superficie rappresentata dal materiale terroso da legare.


* Per "peptizzazione" si intende il fenomeno inverso alla "flocculazione" e quindi il passaggio di un colloide dallo stato solido "gel" allo stato disperso "sol", laddove il "gel" è rappresentato dall'agglomerazione delle argille e delle componenti organiche del terreno naturale. Le caratteristiche di Stabilsana in termini di "peptizing agent" sono state verificate con prove empiriche desunte indirettamente dalla norma UNI EN 933-8: "valutazione dei fini. Prova dell'equivalente in sabbia".
In termini pratici la prova empirica citata si propone di misurare e confrontare la capacità di disperdere le agglomerazioni citate, in un terreno significativamente argilloso, utilizzando acqua normale (tal quale) ed acqua addizionata con STABILSANA. Gli spessori di decantazione superficiale, usualmente riscontrabili con l'acqua addizionata con STABILSANA, sono generalmente superiori del 20 - 30%, rispetto a quelli determinati dall'acqua normale.

Stabilsana

Terrasolida.it - Promotec srls Unipersonale
Sede legale: Piazzetta Costantini, 24 33170 Pordenone PN - Sede operativa: Via Malignani, 33 33080 Fiume Veneto PN - PI: 01751660935

Powered by Netboom