Percorso in terra stabilizzata nel Parco Fluviale Sybaris/Coscile - Morano Calabro (CS)

Terra Stabilizzata in Calabria: realizzazione di un percorso “green way” in terra battuta, attraverso la tecnica della stabilizzazione con fresa frangisassi del terreno in situ, che consentirà agli escursionisti di ammirare i luoghi e la natura che caratterizza il segmento San Rocco/Stazione servendosi di una pista ciclabile di circa 1150 ml (un primo tronco di 700 ml, che segue il percorso della ex strada statale; un secondo di 450 ml, che costeggia la via rurale “Sopra i Mulini”).
Inseriti nel Piano integrativo di sviluppo locale (Pisl) e finanziati con i fondi Por Calabria Fesr “Attraversando natura: i luoghi dell’acqua e della storia tra il Pollino e la Valle dell’Esaro”, i lavori hanno interessato la riqualificazione, valorizzazione e conservazione dell’ingente patrimonio naturalistico e storico legato direttamente a uno dei corsi d’acqua più importanti della nostra terra, rendendolo pienamente fruibile, sia per scopi turistici sia per attività ludico/sportive.